La Storia di Fiat

Progettare automobili per costruire il futuro.
E costruire automobili per progettare il futuro.

Più di 100 anni su quattro ruote. Sempre in movimento.

Correva l'anno 1899 quanto iniziammo con la 3½ HP, proprio nel periodo in cui nasceva l'industria manifatturiera automobilistica.

Da allora, con i nostri modelli, pistone dopo pistone e idea dopo idea, abbiamo scritto la storia del nostro marchio, nonché della mobilità in Italia e in tutto il mondo.

Oggi possiamo vantare diversi risultati di prestigio: 9 modelli eletti Auto dell'Anno, partenariati con più di 400 Università, l'11% di riduzione delle emissioni di CO2 e un incremento del 15% nell'impiego di energia rinnovabile.

Crediamo nel futuro e, ancor di più, nella passione per le nostre idee: sappiamo che sono questi gli elementi veri che faranno muovere i nostri domani.

Il progetto dedicato alla nostra storia

alt-image1

Le visioni sono la forza che sospinge i designer: visioni di progresso, innovazione e futuro.

Il primo modello, l'3½ HP, risale all'estate del 1899, fu realizzato in 24 esemplari per mano di 150 operai in tutto presso lo stabilimento di Torino, che all'ora era l'unico sito di produzione.

L'entusiasmo che guidava questi primi visionari ha dato vita a una società che ne ha ereditato la passione, il know-how e l'esperienza, portando alla realizzazione di 7 stabilimenti, alla partecipazione in 6 joint venture e all'assunzione di oltre 50.000 persone.

alt-image1

Nel corso di oltre 100 anni d'esperienza, ne è passata di acqua sotto i ponti: dalla vecchia 500 alla nuovissima 124 Spider. Ed è proprio il tentativo di promuovere ognuno di questi progetti, dalle classiche auto Fiat ai modelli più recenti, che ha dato vita alla Storia Fiat: il progetto che racconta le vicende legate alle auto, nonché il passato e il mondo di Fiat.

Si tratta di un progetto che guarda al di là del singolo marchio, analizzando minuziosamente i valori e gli eventi che hanno interessato non solo il marchio Fiat, ma anche altri marchi del gruppo FCA nel corso degli anni. Si tratta della storia, raccontata passo dopo passo e chilometro dopo chilometro, della strada percorsa sulla scia di una passione unica, che ha contribuito e contribuisce tutt'ora agli spostamenti di milioni di persone.