Placeholder image

Q&A

Prodotto

Quali sono le principali differenze tra la versione Opening Edition e la versione normale?

«La Prima» sarà il simbolo della nuova 500, con tutti i contenuti nuovi di zecca relativi a stile e tecnologia disponibili per l'auto. L'Opening Edition presenta alcuni contenuti esclusivi, come la capote con monogramma (per la versione cabrio) e gli interni esclusivi con cruscotto e sedili in eco-pelle. La nuova gamma Fiat 500 verrà svelata nel corso di quest'anno.

Quanti colori per l'Opening Edition? Quanti colori per la versione normale?

La nuova Fiat 500 «la Prima» sarà disponibile in tre nuovissimi colori, tutti ispirati alla natura: Mineral Grey (vernice metallizzata) per rappresentare la Terra, Ocean Green (vernice micalizzata), per rappresentare il mare, Celestial Blue (tricoat) in omaggio al cielo. I colori disponibili per la gamma della Nuova 500 verranno rivelati nel corso di quest'anno.

Perché avete presentato la nuova Fiat 500 anche nella versione cabrio?

La Nuova Fiat 500 cabrio è la versione più iconica del nostro piccolo gioiello: «la Prima» cabrio è l'unica cabrio elettrica urbana a 4 posti disponibile in Europa.

Quanto costa «la Prima»?

Il prezzo della nuova Fiat 500 «la Prima» sarà di CHF 39'990.- per la versione cabrio e di CHF 36'990.- per la versione berlina. Essendo un’auto elettrica, la nuova Fiat 500 «la Prima» beneficerà di incentivi statali o locali, previa verifica della disponibilità di tali incentivi e del possesso dei requisiti necessari per usufruirne. Per informazioni sugli incentivi disponibili, consultare sempre i siti web ufficiali degli organi statali o locali competenti.

Dal 4 luglio quale versione della nuova Fiat 500 "La Prima" può essere ordinata?

In occasione del Compleanno della Fiat 500, a partire dal 4 luglio, sarà disponibile per gli ordini la nuova Fiat 500 "la Prima" cabrio in versione cabrio.

Batterie

Qual è la capacità della batterie*?

La nuova Fiat 500 possiede una batteria da 42 kWh e un’autonomia fino a 320 km con ciclo WLTP.
I dati sull’autonomia elettrica forniti sono preliminari e sono stati stabiliti in base alla procedura di test WLTP. I valori preliminari potrebbero differire dai dati ufficiali di omologazione finale.

Che tipo di batteria utilizzate?

Usiamo una batteria a ioni di litio di terza generazione, con catodo nichel-manganese-cobalto e anodo in grafite.

Dove si trova il pacco batteria all’interno dell’auto?

È integrato nel telaio, situato sotto il sottoscocca, quindi non compromette l’abitabilità e la capacità del bagagliaio.

Quali sono i termini della garanzia sulla batteria?

Proposta al cliente: al nuovo cliente che acquista una Fiat 500 elettrica offriamo una garanzia di 8 anni/160 mila km (la garanzia scade alla scadenza della prima di queste condizioni) con una capacità residua della batteria del 70%.

L’auto possiede una pompa di calore?

Il veicolo è dotato di un riscaldatore ad alta tensione; per i paesi con un clima più rigido, il veicolo è inoltre dotato di sedili anteriori riscaldati, che offrono un comfort di riscaldamento immediato, riducendo in tal modo l’uso del riscaldatore ad alta tensione.
Inoltre, è possibile pre-climatizzare la cabina, per consentire al veicolo di raggiungere una temperatura confortevole mentre è in carica, prima dell’uso.

Esistono applicazioni per la localizzazione dei punti di ricarica?

Sì, certo: l’app White label, integrata direttamente nell’app FIAT, permetterà di trovare i punti di ricarica, prenotare e pagare le spese. Ci sarà una rete disponibile di oltre 130.000 punti di ricarica in tutta Europa.

Il navigatore indica i punti di ricarica? Il navigatore indica un percorso sul quale si trovano punti di ricarica?

Il navigatore sarà in grado di visualizzare i punti di ricarica e sarà possibile cercare il punto di ricarica più vicino in base al consumo della batteria e al tipo di percorso.

Chi produce la batteria? Chi è il fornitore?

Il fornitore della batteria è SAMSUNG.

Cosa succede se la batteria smette di funzionare dopo 1 anno?

La batteria è coperta da un piano di garanzia di 8 anni.

Quale tipo di adattatore viene utilizzato per la porta di ricarica?

La nuova 500 «la Prima» sarà dotata di un adattatore Combo (CCS2) con un connettore di tipo 2 che consente sia la ricarica pubblica in corrente alternata AC sia la ricarica rapida in corrente continua DC. Il connettore di tipo 2 è il più conosciuto e utilizzato in quanto è lo standard utilizzato in Europa.

Come funziona la modalità SHERPA?

La modalità Sherpa può essere attivata in qualsiasi momento per ottimizzare l’autonomia residua. Una volta selezionata, gestirà il consumo energetico controllando velocità, accelerazione, sistema HVAC e dispositivi ausiliari in modo da massimizzare l’autonomia.

Ricarica

La wallbox è in grado di caricarsi rapidamente in corrente continua DC e, in tal caso, quanto tempo impiega?

No. La wallbox funziona solo con carica domestica a corrente alternata AC fino a 3,7 kW se si usa una Easy Wallbox e fino a 11 kW per la wallbox con sistema intelligente (la potenza massima di ricarica dipende dal regolamento in vigore nei paesi). La ricarica rapida in DC è possibile solo fuori casa attraverso i caricatori pubblici di ricarica rapida, per i quali la Nuova 500 La Prima è già dotata dell’adattatore e del software di ricarica adeguati. La ricarica rapida impiega circa 5 minuti per fornire la carica necessaria per il chilometraggio giornaliero (50 km) e 35 minuti per fornire l’80% della carica completa.

Qual è la velocità di carica per la ricarica domestica e per quella pubblica?

Esistono diverse opzioni di ricarica per la Nuova 500, tutte di serie su «la Prima»:
- Ricarica domestica (fino a 3 kW AC) con un cavo di ricarica in modalità 2 - Tempi per una ricarica da 0% a 100%: 15h15’
- Ricarica pubblica (11 kW AC) con un cavo di ricarica in modalità 3 - Tempi per una ricarica da 0% al 100%: 4h15’
- Ricarica rapida (85 kW DC) con cavo già collegato al caricatore - Tempi per una ricarica dell’80%: 35’ (i tempi per caricare la batteria dal 20% al 100% saranno diversi) con questa soluzione è possibile caricare l’auto per il chilometraggio giornaliero (50 km) in 5 minuti.

Qual è la lunghezza del cavo di ricarica Modo 3?

Il cavo è lungo circa 6 m.

Cosa significa connettività Bluetooth su Easy Wallbox?

La funzione di connettività Bluetooth di Easy Wallbox consente all’utente di impostare la massima potenza disponibile per consentire una gestione del carico dinamico, l’impostazione del timer di ricarica giornaliero, il monitoraggio dei dati (potenza/tempi/durata della ricarica), il riavvio, ecc.

Motore

Quale tipo di motore equipaggia la nuova 500?

La nuova Fiat 500 è dotata di un MODULO DI AZIONAMENTO ELETTRICO (EDM) che include un motore elettrico con magnete permanente e una scatola del cambio con un rapporto 9,6:1. La potenza del motore è: 87 kW

Quali sono le prestazioni dell’auto?

Velocità massima: 150 km/h (limite)
Accelerazione: 9,0 secondi 0-100 km/h, 3,1 secondi 0-50 km/h
Manutenzione: 1 volta all’anno o ogni 15.000 km (a seconda del caso che si verifica prima), come per le auto con motore a combustione interna. Ogni servizio di manutenzione programmata include componenti elettriche e controlli della batteria ad alta tensione.
Costi di manutenzione: i costi di manutenzione programmata dovrebbero essere di gran lunga inferiori a quelli dei modelli con motore a combustione interna (fino a -35%). La riduzione dei costi è principalmente dovuta all’assenza di numerosi componenti che hanno un forte impatto sui costi di manutenzione (olio motore, filtro olio, filtro aria, liquido antigelo, olio del cambio, candele, cinghie, frizione, silenziatore, radiatore (e tubazioni), fluido servosterzo, alternatore, motore di avviamento). Costi di gestione: i costi di gestione sono ridotti rispetto ai modelli con motore a combustione interna grazie a minori costi energetici, minori costi di manutenzione ordinaria e straordinaria e una tassazione media inferiore applicata alla proprietà dei veicoli elettrici in Europa.

Tecnologia - Sistemi ADAS

Quali sono gli ADAS (servizi avanzati di assistenza alla guida) di serie nella nuova 500?

L’edizione di apertura «la Prima» includerà le migliori tecnologie ADAS disponibili sul mercato, come ad esempio:
- Guida autonoma di livello 2 (FIAT CO-DRIVER)
- Freno di emergenza autonomo con rilevamento pedoni e ciclisti
- Lane keep assist
- Intelligent Speed Assist
- Attention assist (rilevamento colpo di sonno)
- Sistema di accensione automatica dei fanali
- Riconoscimento dei segnali stradali
- Chiamata d’emergenza
- Blind spot detection
- Freno di stazionamento elettrico
- Sensore di parcheggio 360° drone view
- Telecamera posteriore per retromarcia ad alta risoluzione con linee guida dinamiche

Quali sono le caratteristiche della guida autonoma di livello 2?

La guida autonoma di livello 2 (FIAT CO-DRIVER) eseguirà il controllo longitudinale del veicolo grazie a un iACC (Intelligent Adaptive Cruise Control) in grado di mantenere una velocità costante e la distanza dal veicolo antistante nonché di adattare l’andatura ai limiti di velocità su strada, mentre il Lane Centering eseguirà il controllo laterale mantenendo il veicolo al centro della corsia. L’iACC può essere attivato nel momento in cui la velocità raggiunge i 30 km/h e sarà attivo fino all’arresto dell’auto; il Lane Centering può essere attivato nel momento in cui la velocità raggiunge i 60 km/h. Siamo i primi a offrire questo tipo di tecnologia su una city car.

Tutte le funzionalità ADAS saranno disponibili al momento del lancio?

Le principali funzionalità ADAS, incluso il CO-DRIVER (guida autonoma di livello 2) saranno disponibili e di serie nel modello «la Prima».

Infotainment

Quali sono i principali USP del nuovo sistema di infotainment?

Il nuovissimo sistema di infotainment UConnect 5 è stato progettato per offrire agli utenti un’esperienza simile a quella di uno smartphone: ampio schermo touch (10,25’’) con collegamento smartphone (Android Auto e Wireless CarPlay); connessione più veloce (accoppiamento in meno di 5 secondi); contenuti mix and match per creare un’interfaccia personalizzata (fino a tre widget per pagina e fino a 5 pagine, personalizza le azioni rapide sulla prima pagina); navigazione integrata con Tom Tom, con riconoscimento vocale potenziato. Un quadro strumenti con schermo full TFT da 7’’ offre un display ad alta definizione, guida, intrattenimento, sicurezza attiva, navigazione, telefono e informazioni multimediali. Il processore avanzato garantisce una grafica dinamica e fluida del movimento.

Il nuovo sistema di infotainment è di serie nella Nuova 500?

Il nuovo sistema di infotainment è di serie su «la Prima».

Il sistema è aggiornabile da remoto?

Il nuovo sistema di infotainment può essere aggiornato con la tecnologia over-the-air.

È possibile ricaricare lo smartphone senza fili?

SÌ, grazie al pad di ricarica wireless per smartphone situato nell’alloggiamento dedicato.

Posso connettere lo smartphone all’auto senza fili?

CarPlay è già disponibile per una connessione wireless con il nuovo sistema di infotainment UConnect 5. Il sistema di infotainment supporta Android Auto Wireless.

Il sistema è dotato di connettività CarPlay e Android Auto? È di serie?

Sì, sono di serie su «la Prima»

Quali sono le altre funzionalità del nuovo sistema di Infotainment che non erano presenti nel sistema precedente?

Uconnect 5, unito al Telematic Box Module, non offre solo la funzione di chiamata di emergenza obbligatoria, ma anche una serie di servizi di connettività innovativi:
- My Assistant: un sistema di assistenza che consente di parlare con un assistente e chiedere aiuto in caso di guasto o ricevere supporto per risolvere i problemi. Riceverai anche un rapporto via mail in cui è possibile visualizzare lo stato corrente del tuo veicolo.
- My Remote: consente di controllare il livello di carica della batteria dallo smartphone, programmare la ricarica del veicolo nelle fasce orarie migliori, conoscere la posizione esatta dell’auto, bloccare e sbloccare porte e luci; programmare il sistema di aria condizionata.
- My Car: permette di verificare le condizioni dell’auto, controllando immediatamente vari parametri, dalla pressione degli pneumatici al programma di manutenzione.
- My Navigation: tramite l’app mobile puoi inviare la tua destinazione sul navigatore dell’auto, identificare il percorso, controllare il traffico, le condizioni meteorologiche lungo il percorso e rilevare gli autovelox; è anche possibile localizzare le stazioni di ricarica nelle vicinanze e visualizzare graficamente sulle mappe l’area che è possibile raggiungere in base al livello in tempo reale della batteria. Le mappe saranno sempre aggiornate grazie agli aggiornamenti over-the-air
- My Wi-Fi: un vero e proprio hotspot che collega alla rete fino a otto dispositivi elettronici contemporaneamente, come se fossi a casa. My Wi-Fi ti consente anche di interagire con l’auto utilizzando la tecnologia di assistente vocale di Amazon Alexa
- My Alert: grazie a questo servizio vieni avvisato immediatamente se il tuo veicolo è stato rubato. In seguito alla conferma del furto tramite rapporto della polizia, il servizio di assistenza clienti per la sicurezza aiuta a ritrovare il veicolo.